Menu secondario

Uso di trenbolone nel bodybuilding

Uso di trenbolone nel bodybuilding

Dagli anni '1980, il trenbolone è stato un punto di riferimento per i bodybuilder sia professionisti che occasionali. Ciò che ha reso questo farmaco che migliora le prestazioni così popolare tra i culturisti è il fatto che possono guadagnare massa muscolare durante l'uso dell'acetato di trenbolone senza preoccuparsi della ritenzione di liquidi.

Con Tren, i culturisti avranno un tono muscolare magro piuttosto che muscoli voluminosi e pieni di liquido, che è una caratteristica comune dell'ormone testosterone.

Perché i culturisti usano Tren

Come già accennato, Trenbolone offre ai bodybuilder la possibilità di aumentare la massa muscolare, il che è ottimo per i bodybuilder che lavorano su un regime di allenamento di massa. Tuttavia, Tren è anche un perfetto steroide androgeno-anabolizzante (AAS) per i bodybuilder che desiderano eseguire anche un ciclo di taglio.

Tren aumenta il tasso metabolico dei culturisti causando loro di bruciare grassi in eccesso e alla fine perdere peso. Inoltre, anche acetato di trenbolone aiuta nel ripartizionare il grasso corporeo che si traduce in aumento di energia, resistenza, resistenza e naturalmente muscoli.

 

Il ciclo ideale di Tren per culturisti

Quando si tratta di bodybuilding e uso di Tren, ci sono due tipi di cicli che possono essere adottati. Il primo è un "Ciclo Solo", dove l'unico AAS utilizzato è il Trenbolone mentre il secondo è un "Ciclo di sovrapposizione", in cui Tren è solo uno degli altri steroidi androgeni-anabolizzanti utilizzati dal bodybuilder. In genere, il dosaggio intramuscolare ideale di Tren per culturisti in un ciclo da solo è di 100 mg a settimana per un totale di 4 settimane, quindi 200 mg a settimana per 6 settimane.

Mentre questo è un ottimo dosaggio di Tren per eseguire un bulking Ciclo di Tren, ci sono ancora altre considerazioni che devono essere fatte dal bodybuilder e dall'utente di Trenbolone.

Prima di tutto, i culturisti devono capire che la dose deve essere preso dovrebbero essere soggetti al loro peso corporeo e livello di tolleranza attuali. Inoltre, i culturisti devono verificare eventuali condizioni mediche di sottolineatura che potrebbero rendere l'uso del trenbolone dannoso per la salute generale.

Se l'acetato di trenbolone deve essere somministrato come parte di un ciclo di accatastamento, i culturisti potrebbero voler iniziare con un dosaggio più lieve e poi aumentare gradualmente a seconda dei casi. Un dosaggio tra 50 mg e 75 mg a settimana può essere sufficiente a seconda degli altri steroidi androgeni anabolizzanti utilizzati come parte del ciclo di impilamento di tren.

Tren è nella lista di WADA

In definitiva, i bodybuilder professionisti dovrebbero essere consapevoli che l'acetato di trenbolone è elencato come uno dei farmaci che migliorano le prestazioni proibiti e steroidi androgeni-anabolizzanti (AAS) sul Agenzia mondiale antidoping (WADA) elenco.

Quindi, sebbene il Trenbolone offra un'enorme quantità di benefici per il miglioramento delle prestazioni, è ancora considerato una droga illecita negli sport agonistici.